un esempio di piega schiaccia effettuata durante l'operazione di piegatura lamiera

La piega schiaccia è una tecnica di piegatura lamiera eseguita con una pressa piegatrice. Ideale per eliminare i bordi taglienti o rafforzare i profili sottili dei manufatti in lamiera, è una lavorazione piuttosto lenta che si svolge in due fasi.

Come si realizza la piega schiaccia

Questo particolare tipo di piegatura lamiera si ottiene attraverso due passaggi.

    1. La piega ad angolo acuto
      Consiste nel realizzare una piegatura di circa 35°, per formare il bordo con l’uso della pressa piegatrice.
    2. La schiacciatura
      Avvicina i due lembi della lamiera fino a sovrapporli del tutto, qualora si voglia ottenere un doppio spessore, o fino a realizzare la forma di una goccia, se si vuole effettuare una schiacciatura parziale.

    Vantaggi di questa particolare piegatura lamiera

    La piega schiaccia è una lavorazione lamiera che presenta svariati vantaggi e che si presta a diversi usi nella carpenteria metallica.

    • Permette di eliminare i bordi taglienti
      Può essere usata a scopo funzionale per migliorare la maneggevolezza degli oggetti. La piega, infatti, permette di eliminare i bordi taglienti e rendere il manufatto più sicuro per chi lo maneggia.
    • Irrobustisce i profili sottili
      Raddoppiando lo spessore della lamiera, la piega schiaccia consente di rafforzare i profili in lamiera sottile. Questo permette di produrre pezzi robusti e unici, che non necessitano di assemblaggi aggiuntivi.
    • Migliora il design
      Questo tipo di piegatura lamiera può risultare molto utile anche ai fini estetici. Nascondendo i tagli netti del laser, infatti, migliora l’aspetto finale dell’oggetto.
    • Facilita il montaggio
      Può essere utilizzata anche per unire due o più componenti in lamiera senza l’uso di minuteria aggiuntiva. In questo modo rende le operazioni di montaggio del pezzo più facili e veloci.

    Consigli per una piegatura ottimale

    La piega schiaccia è generalmente eseguita su spessori che vanno da 0,6 a 1,5 mm, ma può estendersi fino a 3 mm per scopi di rinforzo. È importante considerare che all’aumentare dello spessore della lamiera aumenta anche la forza di piegatura richiesta.

    Presse avanzate per una piegatura di qualità

    Come dicevamo prima, la piega schiaccia viene realizzata con l’uso di presse piegatrici. Il nostro parco macchine è dotato di presse manuali e automatiche, in grado di garantire una piegatura lamiera estremamente accurata.

    Questi macchinari ci consentono di effettuare lavorazioni su misura, con un alto livello di personalizzazione, per venire incontro alle richieste del cliente. Grazie all’automazione, inoltre, siamo in grado di produrre in modo ancora più efficiente e con livelli di precisione ancora più elevati.